Blog

BLOG

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Clubhouse, arriva il nuovo fenomeno social

Il nuovo social Clubhouse è già disponibile in Italia per gli utenti Apple, ma in versione beta
ClubHouse

Vi abbiamo già parlato di Spaces, la nuova funzione di Twitter che permette di chiacchierare a voce con altri utenti in stanze virtuali create ad hoc. Su questa falsa riga, è nato ClubHouse: un nuovo social basato sulla voce.

Sono circa 12 milioni i finanziamenti ricevuti dall’app da parte di Andreessen Horowitz (l’azienda statunitense di venture capital da 4 miliardi di dollari fondata nel 2009 da Marc Andreessen e Ben Horowitz) e già nel maggio scorso è stata valutata 100 milioni di dollari.

ClubHouse è già disponibile in Italia per gli utenti Apple, ma in versione beta e solo su invito. Entrati in ClubHouse ci troveremo di fronte a una moltitudine di stanze di conversazione, selezionate per noi da un algoritmo in base a lavoro, interessi e amicizie strette all’interno del social.

Una volta scelta la stanza di nostro interesse, potremmo scegliere se partecipare attivamente alla conversazione oppure limitarci semplicemente ad ascoltare.

Sono già oltre 600 mila gli utenti che hanno avuto accesso a ClubHouse in tutto il mondo, un nuovo social network che si prepara a rivoluzionare il web.

In attesa che l’accesso al social sia disponibile per tutti, l’unico modo per entrare è quello di farsi invitare. Esiste anche la possibilità (sempre per gli utenti Apple) di scaricare l’app e prenotare già il proprio nickname,.

STAY IN TOUCH

Scrivici sui social, chiamaci al telefono, ma soprattutto vienici a trovare. Abbiamo caffè e tante idee.

CONTATTI

© Copyright 2019 - DN Agency S.r.l.

P.IVA 10439190967 - R.E.A. MI-2531462 - Capitale Sociale € 10.000 i.v.