Blog

BLOG

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Fleet di Twitter: ecco cosa sono e come utilizzarli

I Fleet di Twitter durano un giorno e poi scompaiono, come le storie sulle altre piattaforme
Fleet

I Fleet di Twitter sono ‘storie’ realizzate con testi, foto o video e rimangono visibili ai follower (o a tutti se il profilo è pubblico) per 24 ore. Non si possono retwittare e non si può mettere ‘mi piace’, le risposte sono solo in privato.

La nuova funzionalità è del tutto simile a quella degli altri social, come Instagram e Facebook soprattutto. Mira a rendere la condivisione del proprio pensiero senza “l’ansia da like”. Creare i Fleet è molto semplice: basterà cliccare sulla propria immagine di profilo in alto a sinistra, e Twitter vi proporrà tutte le diverse funzioni per arricchire il contenuto con testo, immagini e video.

Mo Al Aladham, Twitter Group Product Manager, ha detto al ‘Corriere’ che al momento è una funzione attiva solo in Italia e in Brasile. Una sorta di “esperimento” per tastare l’apprezzamento degli iscritti e decidere in seguito se rilasciare o meno la funzionalità Fleet in tutto il mondo.

Per adesso il gradimento degli utenti, come dimostrano i commenti sotto l’hashtag #fleets, oscilla tra chi si dice entusiasta del nuovo aggiornamento del social e chi invece avrebbe preferito che prima fosse introdotta qualche altra implementazione, magari tra quelle storicamente più richieste, come rendere possibile la modifica dei tweet una volta che questi sono già stati pubblicati.

STAY IN TOUCH

Scrivici sui social, chiamaci al telefono, ma soprattutto vienici a trovare. Abbiamo caffè e tante idee.

CONTATTI

  • Via Cassano D'Adda 27/1
    20139 Milano
  • (+39) 02 3707 1487
  • info@dnagency.it

© Copyright 2019 - DN Agency S.r.l.

P.IVA 10439190967 - R.E.A. MI-2531462 - Capitale Sociale € 10.000 i.v.